Concerto Secondario   im)pulse for communication
 
 
Un Concerto di Libertà individuale e collettiva
 
 
Concerto Secondario | Percorso | Installazione | Artisti | Contact
 
 
» 6.6.12
» Perché Secondario
» Perché Se(i)condario
Un Concerto di Libertà individuale e collettiva

Secondario può diventare "6 con Dario" ovvero "Sei con Dario". Non ci sono più i "se" e i "ma" bensì ora e qui Sei. Nelle nostre intenzioni non c'è quella di fare una Serata per Sadurano (per cui esiste già Sadurano Serenade), bensì finalmente un Concerto per l'uomo Dario. Molti di noi hanno capito il valore dell'impegno e della solidarietà, ma rimandiamo al futuro le conseguenze di questa consapevolezza, diventando dei "Darò". Dario è un Dar-io, un uomo capace di dar se stesso, qui e ora. Fare un concerto nella chiesa che ha ricostruito personalmente, mattone su mattone, mettendo le mani nel fango per costruire verso il cielo la sua utopia della normalità, significa mettere in vibrazione la pietra con la speranza di portare con noi almeno frammenti di questo impulso che tanti anni fa Dario ha avviato. 
 
Tutti coloro che hanno aderito a questa festa partecipano gratuitamente e liberamente, come libero è l'ingresso e libera è l'uscita. Un Concerto di Libertà individuale e collettiva.

 
 
German
Site map | Search | Login
 
 
views 75890

www.zavatti.eu