Concerto Secondario   im)pulse for communication
 
 
Perché questa installazione?
 
 
Concerto Secondario | Percorso | Installazione | Artisti | Contact
 
 
» Perché?
» Punti di vista...
Perché questa installazione?

"Perché tanto lavoro? Non potevate farla più semplice?"
  
In effetti sono obiezioni legittime. Ma abbiamo deciso di rischiare, di provare qualcosa di nuovo. L'idea è che la musica non sia da vedere, ma da sentire. La musica sarà visualizzata nei segni di Giovanni, e non sarà già più musica, ma ricordo... "Il segno come memoria di un movimento" dice Giovanni De Faccio. Ricordo di una esperienza non solo sensoriale, ma anche emotiva. Condivisa ma individuale.

Vedi Pianta della Chiesa

 
 
German
Site map | Search | Login
 
 
views 75901

www.zavatti.eu